Conciliazione

Per eventuali controversie che non si siano risolte a seguito della presentazione di un reclamo e relativa risposta ed eventuale azione correttiva, il cliente finale può  utilizzare lo strumento della Conciliazione.

Questo tentativo di conciliazione può essere svolto, per i Clienti “consumatori” (cioe’ i clienti domestici e i condomini di civile abitazione) attraverso l’Organismo di Conciliazione Paritetica Iren S.p.A. – Associazioni Comitato Nazionale Consumatori ed Utenti oppure, per chi non desideri farsi rappresentare da una Associazione dei Consumatori e per i Clienti “non consumatori”, attraverso il Servizio Conciliazione dell'A.R.E.R.A. (ex A.E.E.G.S.I.). 

Modalità di invio modulistica cartacea

I moduli compilati possono essere spediti o consegnati ad ACAM Acque nei seguenti modi:

Invio per posta elettronica:
Il documento compilato può essere inviato all'indirizzo  clienti.acqua@acamspa.com (formati accettati: PDF JPEG TIFF PNG DOC DOCX XLS XLSX PPT PPTX - dimensione massima complessiva degli allegati: 3 Mb);

Invio a mezzo fax:
Al numero 0187 538046;

Invio a mezzo PEC (Posta Elettronica Certificata):
All'indirizzo acamacque@pec.gruppoiren.it (formati accettati: PDF JPEG TIFF PNG DOC DOCX XLS XLSX PPT PPTX - dimensione massima complessiva degli allegati: 3 Mb) - L'invio deve essere effettuato tramite un account di posta certificata: mail inviate da account di posta elettronica non certificata verranno rifiutate dal sistema;

Consegna a mano:
Agli sportelli commerciali di Via Picco 18, La Spezia;

Invio a mezzo posta
All'indirizzo: ACAM Acque SpA - Via Picco n° 22 - 19124 La Spezia.

NON inviare link a siti di file sharing (es.: Dropbox, Google Drive...) per trasmettere gli allegati: gli operatori non sono autorizzati a scaricare direttamente la documentazione da tali siti.